La Nostra Politica

Il rispetto e la tutela della vita, della salute e della dignità della persona, della comunità e dell’ambiente sono i valori sui quali si fonda la vera natura dello sviluppo sostenibile, la sua cultura e la conseguente giusta politica per costruire il bene comune presente e il bene delle generazioni future. A tal fine la VeMar si impegna a:

albero-vemar
  • Garantire la volontà e lo sforzo continuo per difendere il territorio quale casa di tutti, per non oltrepassare i limiti oltre i quali s’impoverisce l’ambiente umano e si distrugge l’ambiente naturale;
  • Studiare ed aprire un nuovo orizzonte per vigilare, correggere e indirizzare verso una idea di sviluppo i cui cardini siano il rifiuto di tutto ciò che offende, rende precaria e insicura la vita; il rifiuto di tutto ciò che pregiudica la salute,la memoria e la dignità del territorio; il rifiuto di tutto ciò che spinge verso un disordinato sfruttamento delle risorse e dei beni; il rifiuto di tutto ciò che applica indiscriminatamente i progressi tecnologici;
  • Promuovere ad ogni livello la cultura della responsabilità, della partecipazione e dell’attenzione attraverso una informazione trasparente, tempestiva e completa su tutte le problematiche che riguardano la vita e la salute della comunità e dell’ambiente;
  • Sostenere e valorizzare la continuità culturale e sociale, favorire l’abitazione e la convivenza, costruire e garantire tutto ciò che aiuta a generare il futuro di tutte le persone,di ogni persona, di tutta la persona;
  • Favorire e rafforzare la condivisione con tutte le comunità limitrofe prendendo in considerazione e rispondendo in maniera adeguata alle preoccupazioni ed ai suggerimenti, alle esigenze ed alle aspettative per riprogettare il territorio secondo nuovi modelli, regole e forme d’impegno e di solidarietà;
  • Dialogare con tutte le realtà industriali del territorio per condividere esperienze ed approfondire le conoscenze; per ricercare soluzioni tecniche e organizzative; per sollecitare l’adozione di modelli e sistemi finalizzati alla corretta gestione delle problematiche in tema di ambiente, salute, sicurezza;
  • Essere conforme a tutte le prescrizioni di legge, ai regolamenti, agli accordi sottoscritti con le Pubbliche Autorità e con tutte le parti interessate, cooperando con esse; verificare il rispetto della normativa, misurare, valutare e comunicare i risultati dei controlli; pianificare ed attuare tutte le azioni migliorative necessarie;
  • Definire procedure di emergenza, adottare ed attuare programmi, misure e disposizioni per prevenire e ridurre al minimo, o eliminare quando possibile, i pericoli ed i conseguenti rischi per la salute e la sicurezza della persona, della comunità, dell’ambiente;
  • Individuare obiettivi e traguardi specifici; cercare, trovare e predisporre le risorse umane, culturali, tecniche, strutturali e finanziarie necessarie; definire programmi di attuazione adeguati tenendo conto del progresso tecnologico,delle conoscenze scientifiche, delle metodologie per l’analisi dei pericoli, dei conseguenti rischi, delle valutazioni delle analisi e degli impatti ambientali, delle nuove tecniche di comunicazione e formazione;
ingranaggi
  • Favorire, migliorare e rafforzare la comunicazione ed il dialogo con i dipendenti, ad ogni livello, dal Datore di Lavoro ad ogni funzione, promovendo il senso di responsabilità e partecipazione nei riguardi della politica con adeguati corsi di formazione ed informazione;coinvolgendo e consultando i rappresentanti per la sicurezza e l’ambiente, considerando il Sistema di Gestione Ambiente,Salute,Sicurezza quale parte integrante del Sistema di Gestione Aziendale;
  • Incoraggiare l’adozione della politica da parte delle imprese che lavorano all’interno del sito, invitandole al miglioramento della operatività con rilevazioni circa il rispetto delle norme, delle procedure e dei comportamenti;
  • Misurare i risultati, valutare l’efficacia del Sistema di Gestione, pianificare ed attuare le azioni migliorative necessarie; integrare tra di loro i principi suddetti, i programmi e le procedure per il controllo degli aspetti ambientali, dei pericoli e dei rischi per la salute e la sicurezza in ogni attività con tutte le funzioni del sito;
  • Rendere operante la politica distribuendola al personale interno ed esterno, divulgandola a tutte le realtà del territorio, invitando e incoraggiando il confronto e la critica per il suo miglioramento continuo; attuare e riesaminare la stessa attraverso un Sistema di Gestione Integrato di Ambiente, Salute e Sicurezza come richiesto dai requisiti delle norme UNI INAIL, UNI ISO 14001 e OHSAS 18001.